Home » In Primo Piano » ABANO: TRUFFATORI PRESI GRAZIE ALLA RETE TRA GIOIELLIERI

ABANO: TRUFFATORI PRESI GRAZIE ALLA RETE TRA GIOIELLIERI

La condivisione tra i gioiellieri  e il comandante della stazione di Abano Terme allo scopo di far convogliare segnalazioni di persone sospette e  situazioni di allarme ha dato i suoi frutti con l’arresto di una coppia di truffatori che avevano tentato il colpo in una gioielleria nella nota località termale

Simone Tasinato, consigliere Federpreziosi Confcommercio Padova e delegato per la zona delle Terme, “Sono soddisfatto! Questo episodio ci dà il senso del fare squadra con i colleghi. Siamo riusciti a consegnare i truffatori alle forze dell’ordine grazie al contributo della rete che abbiamo creato tra  tutti i colleghi  riuscendo a seguire tutti i movimenti della coppia fino all’arrivo dei militari dell’Arma”

LEGGI TUTTO su tgpadova.it

leggi anche

ASSOCIAZIONI ORAFE TERRITORIALI VENETO

ASSOCIAZIONE ORAFI BELLUNO BELLUNO BL FEDERPREZIOSI PADOVA PADOVA PD ASSOCIAZIONE ORAFI VENEZIA MESTRE VE FEDERPREZIOSI …

Powered by Rodolfo Bartucca