Home » In Primo Piano » DIAMANTI DA INVESTIMENTO VERSO LA RESA DEI CONTI

DIAMANTI DA INVESTIMENTO VERSO LA RESA DEI CONTI

Roma, 02 Ottobre 2017 – Sono attese a giorni le conclusioni dell’Antistrust sulle pratiche commerciali di alcuni importanti operatori italiani nel campo degli investimenti finanziari di diamanti proposti attraverso gli istituti bancari. Lo annuncia con “strillo” in prima pagina e ampio servizio nella sezione Investimenti l’edizione di sabato 30 Settembre il quotidiano “Il Sole- 24 Ore”.
Dagli articoli a firma Nicola Borzi emergono con estrema chiarezza il meccanismo di un mercato con finalità meramente speculative e la poca trasparenza della comunicazione.
Ci troviamo di fronte a una bolla speculativa da tempo segnalata dai dettaglianti e dai commercianti di diamanti attraverso le iniziative di Federpreziosi Confcommercio sulla quale – anche grazie al supporto della stampa e in particolare dell’inchiesta condotta da Report per Rai 3 – sono puntati anche i riflettori di CONSOB, AGCM, BANCA D’ITALIA, CODACONS.
“Il messaggio che è importante far passare al consumatore” dichiara il direttore di Federpreziosi Steven Tranquilli “è che solo acquistando presso chi è un professionista specializzato nel settore si può avere la corretta informazione su ciò che si acquista. Una comunicazione opaca e tendenziosa, che ha diffuso la convinzione che il diamante possa essere considerato un bene d’investimento, rischia di creare non pochi danni, generando perplessità e incertezze nel cliente, arrivando anche a frenare la propensione all’acquisto. E’ importante che gli organismi coinvolti esprimano le loro valutazioni e il loro giudizio sui comportamenti di operatori estranei al settore ed è al tempo stesso è altrettanto importante che a loro volta coloro che sono specialisti del settore valorizzino la propria competenza e la propria professionalità utilizzando gli strumenti che la nostra Federazione mette a disposizione.”

Leggi gli articoli sul sole24ore:

Diamanti, indagine sulla bolla dei prezzi Clienti in difficoltà: migliaia premono, rimborsi per pochi Il settore chiede regole certe. Affari e legami dei due player

leggi anche

DIAMANTI DA INVESTIMENTO WORK IN PROGRESS

Roma, 22 Giugno 2017 – Il silenzio si era fatto preoccupante, ma evidentemente si è …

Powered by Rodolfo Bartucca