Home » In Primo Piano » FEDERPREZIOSI CONFCOMMERCIO MARCHE CENTRALI DA IERI E’ UNA REALTA’ OPERATIVA

FEDERPREZIOSI CONFCOMMERCIO MARCHE CENTRALI DA IERI E’ UNA REALTA’ OPERATIVA

06 Febbraio 2018 – Gli orafi delle province di Fermo, Macerata e Ancona hanno un nuovo organismo di rappresentanza e tutela.

Si è costituita ieri Federpreziosi Confcommercio Marche Centrali, che sarà presieduta da Teresa Biancucci, titolare dell’omonima gioielleria di Civitanova Marche, eletta per acclamazione. La affiancheranno nel consiglio direttivo: Daniele Conocchiari della gioielleria Zeno di Ancona; Biancarosa Forani de Il Gioiello di Macerata; Maurizio Marinelli della gioielleria omonima di Civitanova Marche; Magnolia Melani della Gioielleria Wargas Sisti di Ancona; Federica Moschini della gioielleria Il Capriccio di Castelfidardo; Daniele Nicolini dell’Atelier Nicolini di Senigallia; Giuseppe Verdenelli della gioielleria Piccole Gioie di Macerata.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Direttore Generale Confcommercio Marche Centrali prof. Massimiliano Polacco, presente insieme a Steven Tranquilli, Direttore di Federpreziosi Confcommercio Nazionale. Il prof. Polacco ha voluto sottolineare in maniera particolare proprio “l’importante sinergia con Federpreziosi Nazionale per valorizzare sempre più un settore di eccellenza del nostro territorio” ed esprimere la convinzione che “Federpreziosi Marche Centrali potrà fare un ottimo lavoro perché ha in seno le capacità e la professionalità che questo comparto può esprimere ai massimi livelli”.

Nel ricordare un passato e un presente di comuni battaglie, Steven Tranquilli – a nome del Presidente di Federpreziosi Confcommercio Giuseppe Aquilino – ha riconfermato l’impegno di tutta la Federazione, che si arricchisce di una importante realtà territoriale.

Powered by Rodolfo Bartucca