Home » In Primo Piano » SAPER SOLLECITARE LE EMOZIONI DEL CLIENTE- LE NUOVE STRADE DEL MARKETING

SAPER SOLLECITARE LE EMOZIONI DEL CLIENTE- LE NUOVE STRADE DEL MARKETING

Roma, 30  maggio 2017 – “Felici di avere contribuito anche con la nostra Federazione ad offrire la possibilità di conoscere e vivere in diretta nuove soluzioni di marketing per i punti vendita” dichiara Pierpaolo Donati, presidente di Federpreziosi Confcommercio Roma, all’indomani della ‘Summer Shopping Experience’ romana. “Ringrazio i gioiellieri associati che hanno dato la loro disponibilità  e che sono rimasti entusiasti del servizio offerto e dell’esperienza vissuta. Molti altri ci hanno manifestato il loro plauso e consenso ed il desiderio di replicare a breve anche nelle loro gioiellerie questo evento. FEDERPREZIOSI sta già lavorando in tal senso  e, sulla base dell’esperienza vissuta, sta definendo al meglio il format ottimale per il contesto dei nostri negozi”

Nato Oltreoceano, se ne parla ormai anche in Italia e già lo si sperimenta con interessanti risultati: è lo “shopping esperienziale”, vale a dire un coinvolgimento sensoriale e percettivo totale che trasforma il puro e semplice acquisto in una esperienza del tutto nuova ed attraente.

Confcommercio Roma, Federazione Moda Italia Roma e Federpreziosi Roma si sono avvalsi dei servizi esclusivi offerti, grazie a una speciale convenzione, dagli esperti della struttura “Personal Shop” per consentire a negozianti e pubblico di sperimentare questa nuova frontiera del consumo: una due giorni dedicata a un modo differente di vendere e di acquistare il prodotto grazie a una sorta di trasformazione del punto vendita attraverso innovative soluzioni di design, di esposizione della merce, di creazione di particolari atmosfere.

Giovedì 25 maggio in dieci boutique della zona del Tridente – il complesso delle tre vie rettilinee di Roma che partendo da piazze del Popolo in direzione sud assumono appunto la forma di un tridente – il pubblico ha avuto a  disposizione un consulente che li ha consigliati su stile di abbigliamento, make-up, hair-styling, in base a un’analisi personalizzata della figura, della carnagione e della forma del viso.

E’ stata poi la volta, venerdì 26 maggio, del rione Monti con un tour tra design, capi sartoriali, gioielli, accessori e abiti vintage, con aperitivo finale all’aperto.

Si è trattato di un’esperienza particolare: per i commercianti che hanno avuto modo di avvicinarsi a strategie e metodologie del tutto nuove e inconsuete e che, come tali, richiedono valutazioni e messe a punto al fine di ottenere consistenti risultati; per il pubblico che ha dimostrato attenzione, gradimento e maggiore propensione a entrare nei negozi – non limitandosi a guardare le vetrine – anche in quelli che abitualmente possono maggiormente intimidire, come le gioiellerie.

leggi anche

GLI OROLOGIAI RIPARATORI ANCORA IN PIAZZA – A NAPOLI E POI A ROMA DOPO LE TAPPE NEL NORD ITALIA

20 Gennaio 2017 – La battaglia che da anni gli orologiai riparatori stanno conducendo per …

Powered by Rodolfo Bartucca