Home » Past President » Ernesto Hausmann

Ernesto Hausmann

Ernesto_Hausmann(8 agosto 1935 – 30 novembre 2012) Discendente di una delle più antiche e prestigiose dinastie di orologiai della Capitale, laureatosi in Scienze economiche e Commerciali all’Università di Neuchatel; ha seguito le sorti dell’azienda di famiglia dal 1959 quando giovanissimo accanto al padre Franz  mosse i primi passi nell’affascinante mondo dell’orologeria contribuendo a far conoscere ed apprezzare la professionalità della ditta Hausmann non solo in Italia ma nel mondo. Azienda che conta tre punti vendita all’ombra del Cupolone conservando immutato l’amore per l’orologeria sin dal 1794 , lo storico punto vendita del Corso in  Palazzo Fiano, affiancato successivamente  dal prestigioso salotto di Via dei Condotti ed infine la boutique di Via del Babbuino, progettata dall’arch. Paula O’Neil, a pochi passi da Piazza del Popolo. Oggi Francesco, il primo dei suoi tre figli, ne raccoglie l’eredità dimostrando, al pari del carismatico padre, grandi doti manageriali ed organizzative.
Ernesto fu grande appassionato di sport ed in particolare della pallacanestro. Ricoprì per un decennio dal 1986 l’incarico di Vice Presidente del prestigioso Circolo Canottieri Aniene. Nel 1977 fu nominato Cavaliere della Repubblica. Come non ricordare la sua passione per la musica. Più volte, complice la sua voce baritonale, coinvolse, nel corso delle serate del settore, i partecipanti  ma sempre concludendo con la sua oramai mitica interpretazione di Georgia on my Mind;  Componente del Coro del Lunedì per lui rappresentò una esaltante esperienza di amicizia e di crescita musicale.
Nonostante l’impegnativa gestione delle proprie attività si è sempre dedicato con passione alle problematiche di categoria. Passioni che lo hanno letteralmente coinvolto per quasi quarant’anni i cui risultati sono stati premiati con numerosi riconoscimenti locali, nazionali ed internazionali.
Nello specifico:
A livello locale:
dal 1970 al 1992 fu componente del Consiglio Direttivo dell’Associazione Regionale Romana Orafi con una breve pausa dal 1977 al 1979 quando riveste il ruolo di Presidente.
A livello nazionale:
dal 1982 al 1990 è stato componente del Consiglio Direttivo della Federazione Nazionale Dettaglianti Orafi. Dal 1991 al 2000 ne diresse le sorti in qualità di Presidente.
Successivamente all’unanimità fu eletto Presidente Onorario.
In ambito Confedorafi (Unione Nazionale delle Federazioni del Comparto Orafo), dal 1991 al 2000 ha ricoperto l’incarico di vice Presidente. Mentre dal 2001 al 2003 ne ha assunto la rappresentanza in qualità di Presidente.
E’ stato consigliere della Confcommercio, Confederazione Generale Italiana delle Imprese, delle Attività Professionali e del Lavoro Autonomo dal 1995 al 2005.
A livello internazionale:
Dal 2009 al 2011 è stato Vice Presidente e Presidente del II settore distribuzione della C.I.B.J.O. (World Jewellery Confederation) a cui aderiscono le Associazioni orafe di 44 paesi. Fu Vice Presidente già dal 1993 – 1997 quando fu chiamato a rappresentare a livello mondiale il dettaglio orafo.

Powered by Rodolfo Bartucca