Home » appunti » n. 85/2022 |APPUNTI DEL GIORNO|

n. 85/2022 |APPUNTI DEL GIORNO|

Sui mercati asiatici il metallo giallo chiude a 1842 dollari l’oncia. Attualmente è quotato a 1849,71 dollari l’oncia pari a 56,34 euro al g.

Scenario economico italiano – L’incertezza sull’evoluzione dell’economia italiana rimane elevata. Lo afferma l’Istat nella Nota mensile sull’andamento economico del nostro Paese, ricordando che il Pil nel primo trimestre ha registrato “una marginale contrazione” e che la crescita acquisita per il 2022 è del 2,2%. “Ad aprile la fiducia di famiglie e imprese – si legge – ha mostrato una stabilizzazione in presenza di differenze significative nelle aspettative. Tra i consumatori sono migliorati i giudizi sul clima futuro mentre tra le imprese manifatturiere e dei servizi di mercato si è manifestato un deciso peggioramento delle attese sull’economia”.
Oggi in streaming focus sulle imprese “al femminile” – L’imprenditoria femminile come settore strategico da promuovere, sia per lo sviluppo del Paese che per il raggiungimento di un pieno empowerment femminile anche nel contesto sociale: è questo il tema al centro dell’incontro dedicato alla parità di genere che si terrà oggi a partire dalle ore 15.00 a Roma. Partecipano tra gli altri: Elena Bonetti, Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia; Carlo Sangalli, Presidente di Confcommercio-Imprese per l’Italia; Anna Lapini, Presidente nazionale Terziario Donna Confcommercio; Myrta Merlino, giornalista, scrittrice, conduttrice televisiva. L’evento sarà trasmesso in live streaming.

Rinnovo Direttivo Assocoral – Assocoral, la compagine associativa che riunisce il mondo del corallo e del cammeo, si è riunita ieri in assemblea. E’ stata l’occasione per il presidente Vincenzo Aucella, giunto al termine del suo mandato, per porre in rilievo i risultati conseguiti nel corso del triennio dal direttivo, contraddistinto da una vivace ed intensa attività istituzionale e promozionale – ultimo in ordine di tempo il marchio collettivo Made in Torre del Greco – ma anche dalle incertezze legate alla pandemia con la conseguente contrazione del mercato interno e dei mercati internazionali e all’invasione dell’Ucraina che sta affievolendo i segnali positivi dei mesi precedenti all’inizio delle ostilità russe. Confermato all’unanimità il direttivo uscente per il triennio 2022-2025, a riprova non solo del raggiungimento degli obiettivi fissati ma anche della non scontata armonia creatasi all’interno della squadra. Ora non resta che attendere l’esito del prossimo Direttivo che dovrà nominare il Presidente. Auguriamo agli amici torresi buon lavoro riconfermando sin d’ora la nostra collaborazione per le apprezzate iniziative comuni.

In mostra l’arte dell’incisione delle gemme – A Parigi da domani 12 maggio al 1° ottobre presso la celebre “L’ÉCOLE – School of Jewelry Arts” andrà in scena con il contributo di Van Cleef & Arpels la mostra “L’Arte dell’incisione delle gemme dall’antichità al XIX secolo”. Un tuffo nella storia di un’arte unica ove emerge la maestria e la creatività dell’incisore nonché le tecniche utilizzate dalla Magna Grecia al 1800 attraverso le 200 opere esposte. Da non perdere! APPROFONDISCI
Fondo di Garanzia PMI all’esame del Governo – Sale da 24 a 30 mesi il termine per l’inizio del rimborso del capitale al fondo centrale di garanzia Pmi per alcune tipologie di versamenti. Lo prevede un emendamento riformulato approvato dalle commissioni Finanze e Industria del Senato al decreto taglia-prezzi. Anche per i finanziamenti di importo superiore a 25mila euro si estende da 24 a 30 mesi la durata massima del periodo di preammortamento di cui le imprese beneficiarie possono avvalersi in base alle condizioni di rilascio della garanzia. Sul testo sono iniziate ieri le votazioni nell’aula del Senato. Per oggi è prevista la presentazione da parte del Governo del maxiemendamento sul quale sarà posta la questione di fiducia. Il testo deve poi passare alla Camera per l’approvazione definitiva entro il 20 maggio.

Smeraldo da primato – Chipembele – “rinoceronte” in bemba, dialetto indigeno dello Zambia – è uno smeraldo grezzo di ben 7.525 carati (1.505 g), proveniente dalla miniera di Kagem, che per le sue caratteristiche chimico fisiche non comuni, è stato inserito nei giorni scorsi nel Guinness dei primati.
Andamento dei prestiti bancari – I prestiti bancari al settore privato italiano cresceranno del 3,2% nel 2022 per poi frenare ulteriormente nel 2023 al 1,1%, prima di invertire la direzione e risalire all’1,7% nel 2024 e al 2,4% nel 2025. Più in dettaglio: rispetto all’ultimo biennio rallenteranno la corsa il credito alle imprese e la domanda di mutui, mentre la crisi dei redditi dovuta all’inflazione farà aumentare il credito al consumo. È questa la fotografia della congiuntura creditizia italiana scattata, all’interno del più ampio contesto di riferimento europeo, dall’EY European Bank Lending Economic Forecast 2022 che punta ad approfondire l’evoluzione dei prestiti al settore privato e a prevederne gli andamenti.

n. 85/2022 |APPUNTI DEL GIORNO| Mercoledì 11 Maggio 2022 — S. Fabio

leggi anche

n. 103/2022 |APPUNTI DEL GIORNO|

Prezzo dell’oro in lieve crescita sui mercati. 11 metallo con consegna immediata è pari a …

Powered by Rodolfo Bartucca