Home » In Primo Piano » PROTOCOLLO NAZIONALE VIDEOSORVEGLIANZA – SIGLATO L’ACCORDO PREFETTURA E FEDERPREZIOSI BRINDISI

PROTOCOLLO NAZIONALE VIDEOSORVEGLIANZA – SIGLATO L’ACCORDO PREFETTURA E FEDERPREZIOSI BRINDISI

Roma, 22 luglio 2021 – Il prefetto di Brindisi Caterina Bellantoni e il Presidente Provinciale di Federpreziosi Confcommercio Fabrizio Cisternino hanno siglato ieri l’accordo che si inserisce nel quadro del Protocollo d’Intesa in tema di sicurezza, divenuto operativo nel gennaio scorso, che sancisce la collaborazione tra il Ministero dell’Interno e Federpreziosi Confcommercio – Imprese per l’Italia per la creazione di un sistema di videosorveglianza integrato “Videoallarme”, sistema che consente di sviluppare con maggiore efficacia le attività tese a implementare le misure di sicurezza per gli operatori al dettaglio di un settore come quello della gioielleria che, da sempre, vive in modo particolarmente pesante il problema

Ricordiamo quelli che sono gli obiettivi dell’accordo nazionale sul quale si basano i protocolli che le associazioni territoriali, sempre più numerose, stanno sottoscrivendo a livello locale con le Prefetture e Uffici Territoriali del Governo:

  • favorire l’interscambio di informazioni sui fenomeni legati alla criminalità;
  • promuovere iniziative e incontri in tema di prevenzione e sicurezza con la partecipazione di personale delle Forze di polizia;
  • favorire l’utilizzo di sistemi aggiornati di videosorveglianza e sicurezza antirapina collegabili agli apparati in dotazione alle sale e alle centrali operative della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri al fine di migliorare la Sicurezza Territoriale Integrata che, con la messa in sicurezza del singolo, mette in sicurezza anche l’intera comunità;
  • regolamentare l’utilizzo di strumenti tecnologici, quali l’applicazione WhatsApp utilizzata da gruppi di operatori sia nella provincia di appartenenza sia in connessione con altre province per segnalare casi anomali riguardanti tentativi di raggiri, truffe, furti con destrezza o tentativi di rapina.

 

LINK PREFETTURA GAZZETTA DEL SALENTO

leggi anche

LA“NEBBIA” RENDE PIU’ SICURI NEGOZI E LABORATORI. RINNOVATA LA CONVENZIONE PER IL SISTEMA ANTIFURTO UFO

Roma, 02 Febbraio 2021 -Dotare le proprie attività – soprattutto in settori particolarmente “delicati” come …

Powered by Rodolfo Bartucca