Home » Ufficio Studi » RICERCA DELL’UNIVERSITÀ DI PAVIA SUI RISCHI DELLA PROFESSIONE DI GIOIELLIERE. PARTECIPARE SARÀ UTILE PER TUTTI.

RICERCA DELL’UNIVERSITÀ DI PAVIA SUI RISCHI DELLA PROFESSIONE DI GIOIELLIERE. PARTECIPARE SARÀ UTILE PER TUTTI.

Che quella delle gioiellerie sia una delle categorie più esposte a gravi fattori di rischio come furti e rapine non è certo una novità. Di fronte a una situazione apparentemente nota a tutti, sorprenderà sapere che in Italia non esistono dati che dimostrino come tali rischi possano avere gravi ricadute sul benessere e sulla soddisfazione lavorativa di chi opera nel comparto, ad ogni livello.

Il progetto di ricerca promosso dal Dipartimento ‘Brain and Behavioral Sciences dell’Università degli Studi di Pavia che Federpreziosi ha scelto di supportare, mira ad indagare in profondità questo fenomeno  prendendo in considerazione anche una gran varietà di fattori come l’ubicazione dei punti vendita, le caratteristiche delle mansioni svolte con attenzione particolare alle reazioni psicologiche di chi ha effettivamente subito furti o rapine sul lavoro. Tutti elementi che potranno, in futuro, supportare la categoria nella presentazione di istanze presso le autorità competenti per ottenere sempre maggiori garanzie a tutela della nostra sicurezza.

Vi invitiamo, pertanto, a dedicare pochi minuti del vostro tempo (non fatevi spaventare dal numero di pagine: la compilazione è davvero scorrevole) al questionario proposto dai ricercatori che ricordiamo essere del tutto anonimo.

Compila il questionario on line

leggi anche

SICUREZZA E COMMERCIO “2.0”: ROMA CAPITALE E FEDERPREZIOSI CONFCOMMERCIO ROMA INSIEME PER TUTELA URBANA E BUSINESS ONLINE

Sgravi fiscali per la videosorveglianza e market place virtuali per l’oreficeria “made in Rome” Roma, …

Powered by Rodolfo Bartucca