Home » In Primo Piano » ASSEMBLEA 2021 DI FEDERPREZIOSI | IL FUTURO E’ ALL’ORDINE DEL GIORNO

ASSEMBLEA 2021 DI FEDERPREZIOSI | IL FUTURO E’ ALL’ORDINE DEL GIORNO

Roma, 28 ottobre 2021 – Il futuro, e soprattutto la consapevolezza di doverlo affrontare in maniera costruttiva e decisa, è stato il focus dell’assemblea annuale delle componenti territoriali di Federpreziosi Confcommercio che si è tenuta – parzialmente in presenza presso la sede confederale a Roma e con la possibilità di partecipare in remoto – mercoledì 27 ottobre 2021. L’analisi e le considerazioni di quanto si è dovuto affrontare in particolare nell’ultimo anno e dei risultati estremamente positivi che la Federazione è stata in grado di raggiungere, malgrado le evidenti difficoltà di carattere organizzativo ed economico, sono state l’opportunità per i presenti di condividere l’unanime convinzione del fatto che ogni attività deve esser d’ora in poi più che mai concentrata e proiettata verso il futuro. Per questo è necessario che ogni rappresentanza territoriale rafforzi l’impegno nella gestione della propria la base associativa e si faccia attiva promotrice di nuovi progetti che accelerino il processo di sviluppo di una associazione come la nostra, che ha dimostrato di essere fra le più propositive e lungimiranti nel sistema confederale.
Le tematiche e le problematiche della quotidianità devono essere affrontate pensando ai risultati non solo a medio, ma addirittura a lungo termine, vale a dire – secondo il più volte usato concetto – con lo strabismo dell’imprenditore: guardando con un occhio al presente e con l’altro al futuro.
In quest’ottica è stato affidato al vice presidente vicario Mario Bartucca il compito di seguire l’aggiornamento del regolamento interno della Federazione e con questo stesso spirito è stato deciso all’unanimità, su proposta del presidente Giuseppe Aquilino, di immettere forze nuove anche nella compagine associativa affidando a Vincenzo Aucella la costituzione del Gruppo Giovani Imprenditori il cui contributo sarà essenziale per consolidare le esperienze vissute e progettare nuovi modelli di sviluppo. Parliamo dello stesso cambio generazionale che sta avvenendo nelle nostre singole imprese: nuove forze e nuove idee andranno a dare maggiori sviluppi nella direzione imposta dai “tempi moderni” a quei progetti già ampiamente avviati nel campo di un arricchimento della formazione con corsi di lauree brevi anche nel nostro settore, al rafforzamento delle relazioni con le istituzioni internazionali, al proseguimento con iniziative sempre più diffuse ed incisive, la promozione del prodotto orafo.

leggi anche

ASSEMBLEA FEDERPREZIOSI CONFCOMMERCIO BARI, 20 GIUGNO 2016

Si preannuncia come un’Assemblea impegnativa quella generale dei soci Federpreziosi Confcommercio che si svolge lunedì …

Powered by Rodolfo Bartucca