Home » Timeline » APPUNTI DEL GIORNO » Appunti 2024

Appunti 2024

  • APPUNTI 01/2024
  • APPUNTI 02/2024
  • APPUNTI 03/2024
  • APPUNTI 04/2024
  • APPUNTI 05/2024
  • APPUNTI 06/2024
  • APPUNTI 07/2024
  • APPUNTI 08/2024
  • APPUNTI 09/2024
  • APPUNTI 10/2024
APPUNTI 01/2024
8 Gennaio 2024| Leggi

Bentrovati e buon 2024. Passata l’Epifania è tempo di bilanci per valutare anche nell’ambito del settore orafo gioielliero l’andamento dell’anno appena trascorso con le sue poche luci e le diverse ombre che lo hanno contraddistinto. La cartina di tornasole sarà l’edizione invernale di VicenzaOro, prima occasione di confronto tra operatori della filiera in programma dal 19 al 23 gennaio e che celebra il 70° anniversario della manifestazione vicentina, punto di riferimento per l’intero comparto. Riceviamo dal Ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso una articolata comunicazione relativa all’adesione dell’Italia alla Convenzione di Vienna sul controllo e la marchiatura degli oggetti in metalli preziosi, che prevede l’introduzione di un marchio comune di controllo, Common Control Mark – CMM, che consente ai prodotti recanti il predetto marchio il libero accesso al proprio mercato, evitando di sottoporli ad ulteriori controlli e marchiature. Il Consiglio UE ha aggiunto la società russa PJSC Alrosa alla sua lista nera di individui ed enti sottoposti a misure restrittive. Buona lettura

APPUNTI 02/2024
9 Gennaio 2024| Leggi

Buongiorno. Sono giunte ad operatori del settore segnalazioni via PEC da parte di SCF S.R.L. relative ai “diritti connessi SCF 2024” previsti per la pubblica diffusione di musica d’ambiente. Come comportarsi? Sintetico o naturale? La risposta può apparire scontata ma, in realtà, richiede un maggiore approfondimento. Ne parliamo a VicenzaOro, il 22 gennaio in un confronto con alcuni protagonisti del settore. Agevolazioni fiscali per campagne pubblicitarie realizzate nel 2023 sulla stampa quotidiana e periodica, anche online. Per beneficiarne da oggi è possibile inviare la “dichiarazione sostitutiva”. A domattina.

APPUNTI 03/2024
10 Gennaio 2024| Leggi

Buona giornata. Scade il 31 gennaio il termine per il rinnovo annuale della concessione del marchio di identificazione dei metalli preziosi. Dopo un biennio di espansione nel 2021-22, le vendite all’asta di beni di lusso da collezione, tra cui gioielli e orologi, nel 2023 hanno subìto un leggero declino. Tra i giovani italiani sono diffusi gli strumenti di pagamento e quelli per la gestione corrente, mentre resta modesta la partecipazione ai mercati finanziari. È quanto emerge dall’Indagine di Bankitalia. Il corallo protagonista anche nel II sec avanti Cristo. Arrivederci domattina.

APPUNTI 04/2024
11 Gennaio 2024| Leggi

Buondì. Nel commentare i dati Istat, che registrano a novembre un aumento congiunturale delle vendite al dettaglio in valore e in volume, il Presidente Stefano Andreis, sottolinea come “il calo delle vendite in valore è sicuramente superiore nel mese di novembre, anche se da sempre si tratta di un mese tradizionalmente attendista” – “Ci ha invece deluso l’andamento delle vendite nel mese di dicembre con riferimento sia ai valori sia ai volumi, al di sotto delle aspettative”. Giusto il tempo di smontare gli stand di Vicenzaoro, in programma dal 19 al 23 gennaio, e ai primi di febbraio inizieranno i lavori di ristrutturazione, riqualificazione e ampliamento del quartiere fieristico. Ne parla al Corriere Veneto  Marco Carniello direttore della divisione gioiello di IEG. Per i soci che parteciperanno a VicenzaOro la possibilità di usufruire della Golden Longue. A domattina.

APPUNTI 05/2024
12 Gennaio 2024| Leggi

Buon venerdì. Stamane scattiamo una fotografia sull’andamento economico ispirata dai vari interventi in materia pubblicati sui quotidiani odierni. Un sunto per comprendere meglio gli scenari in previsione dell’oramai imminente edizione di Vicenzaoro, ricca di eventi e di occasioni di confronto tra stakeholders del settore; un appuntamento da non perdere per chi vuole captare sensazioni e umori del presente e del futuro prossimo. Aiuti alle imprese per accompagnarle verso la riduzione del divario di genere in azienda e ottenere così la Certificazione della parità di genere, misura prevista dal PNRR. C’è tempo sino al 28 marzo. Alla prossima.

APPUNTI 06/2024
15 Gennaio 2024| Leggi

Buondì. Le statistiche di Confcommercio indicano come più lavoro e inflazione in discesa possono contribuire a raffreddare il disagio sociale nel Paese. Per le partite IVA si amplia il concordato preventivo. La strada è stata indicata dal Senato. E il Governo sarebbe pronto ad accogliere la richiesta. Si allarga lo sgravio dell’IVA sullo shopping degli stranieri: dal 1° febbraio prossimo scenderà da 154,94 a 70 euro la soglia da superare per fruire dell’esenzione dall’imposta sui beni acquistati dai viaggiatori extracomunitari. Scadenza in arrivo per la seconda rata di acconto delle imposte sui redditi.  Le persone fisiche titolari di partita IVA con ricavi fino a 170mila euro dovranno effettuare il versamento entro domani, martedì 16 gennaio. Buona settimana.

APPUNTI 07/2024
16 Gennaio 2024| Leggi

Buon martedì. Nel complesso “sfavorevoli, anche se in miglioramento”. Questa, secondo Banca d’Italia la sintesi delle valutazioni delle imprese italiane sulla situazione economica generale del Paese. Qual è la reale percezione del pubblico nei confronti dei diamanti naturali e dei diamanti sintetici, quali sono le motivazioni che lo spingono a preferire gli uni piuttosto che gli altri? La risposta è solo apparentemente scontata, come rivelano i risultati di una specifica indagine condotta da Format Research per l’Osservatorio Federpreziosi Confcommercio che verrà presentata a Vicenzaoro January, lunedì prossimo 22 gennaio. Appuntamento alle 11.45 nel padiglione 8 Educational Hub/Ingresso Ovest. Obbligo per i dettaglianti di esporre i titoli dei metalli preziosi. Le diplomazie del terziario sono al lavoro per chiudere i contratti, scaduti da ormai 4 anni, per 3,5 milioni di lavoratori che Filcams, Fisascat e Uiltucs sottoscrivono con Confcommercio e altre sigle datoriali. Buona lettura.

APPUNTI 08/2024
17 Gennaio 2024| Leggi

Prosegue il calo dell’inflazione: a dicembre è scesa a +0,6% dal +11,6% di dicembre 2022. Concordato, salta il tetto del 10% al reddito proposto dal Fisco. Il governo non recepirà nel decreto l’indicazione del Senato sul vincolo alle richieste delle Entrate. Il Viceministro Leo: “I livelli dovranno in ogni caso essere coerenti con la capacità contributiva delle partite IVA”.  In questo senso, dunque, sarà rivisto il testo del decreto legislativo: a partire da quella che inizialmente doveva essere una condizione (quindi vincolante per il Governo) e poi trasformata in osservazione: cancellare ogni riferimento al voto degli ISA per accedere al concordato. Ma qual è la situazione di “affidabilità” fiscale in base agli ISA del nostro settore? Buona lettura.

APPUNTI 09/2024
18 Gennaio 2024| Leggi

Buondì. Per il governatore della Banca d’Italia Fabio Panetta la disinflazione è in atto ed in Italia è sotto controllo: l’inflazione è tornata stabilmente sotto il 2%. Negli ultimi anni i settori dell’orologeria, della gioielleria e dell’oreficeria sono stati sempre più soggetti a fenomeni di contraffazione, per effetto dei quali i preziosi “Made in Italy” perdono ogni anno 400 milioni di euro, che potrebbero dare vita a 3.400 posti di lavoro in più. Vicenzaoro, che apre i battenti domattina, presenta il vivaio dei nuovi talenti del gioiello. A Torre del Greco la lavorazione del corallo e del cammeo diventa occasione per creare turismo esperienziale: un viaggio nel quale si ha l’occasione di accomodarsi ai “banchetti” degli artigiani per provare in prima persona le tecniche di incisione. Arrivederci domani dai padiglioni di Vicenzaoro January.

APPUNTI 10/2024
19 Gennaio 2024| Leggi

Buongiorno da VicenzaOro. Mentre il Presidente di Confcommercio dichiara che “L’economia italiana rallenta ma è sostanzialmente in buona salute” e il fatturato della filiera del gioiello nel 2023 vede un incremento di circa il 10% stando ai dati elaborati dall’Osservatorio di Federpreziosi Confcommercio, stamane si accendono i riflettori su Vicenzaoro January. 70 anni di tendenze del mondo del gioiello. Sfogliando il Corriere della Sera di stamane leggiamo “Fermo immagine di un’età dell’oro di 70 anni fa. Cappottoni, brillantina e quel dubbio amletico: regalarsi una fiammante automobile Fiat 1100 o far felice la propria compagna con un gioiello inaspettato? Per chi optava per la seconda scelta, la fiera di Vicenza, ieri fiera campionaria delle eccellenze del territorio, oggi Vicenzaoro, sempre più internazionale era ed è il posto giusto dove poter esaudire i desideri”.  Il  27,5% dei consumatori che hanno acquistato almeno un gioiello negli ultimi tre anni ha effettuato l’acquisto di un diamante: naturale o sintetico? Chissà! Lo scopriremo nel Retail Talk organizzato da Federpreziosi a Vicenzaoro, lunedì 22 gennaio a partire dalle 11.45 all’interno dell’Educational hub al padiglione 8 dal titolo Raccontare il diamante: un nuovo mo(n)do – Competenza narrativa in gioielleria tra naturale e sintetico. Arrivederci in Fiera!

 

  • APPUNTI 11/2024
  • APPUNTI 12/2024
  • APPUNTI 13/2024
  • APPUNTI 14/2024
  • APPUNTI 15/2024
  • APPUNTI 16/2024
  • APPUNTI 17/2024
  • APPUNTI 18/2024
  • APPUNTI 19/2024
  • APPUNTI 20/2024

APPUNTI 11/2024
23 Gennaio 2024| Leggi
Buongiorno. Oggi ultima giornata di VicenzaOro. Stasera si tirano le somme di un’edizione decisamente esaltante. “Il consumatore non è in grado di distinguere tra diamante sintetico e naturale. A fare la differenza possono essere solo la professionalità, l’etica e la capacità di ‘racconto’ del gioielliere”. Così Pierluigi Ascani di Format Research sintetizza, in forma apparentemente provocatoria, il quadro che emerge dalla ricerca condotta per l’Osservatorio Federpreziosi Confcommercio. Per il 2023, sale al 44% (dal 39% dell’edizione di giugno) la percentuale delle imprese del settore orafo gioielliero che svolgono attività di produzione, che dichiara una crescita del fatturato. Questo il quadro emerso dall’inchiesta congiunturale “Il settore orafo italiano: nuove sfide in uno scenario in continuo cambiamento”, realizzata da Intesa Sanpaolo per Club degli Orafi. Buona lettura.

APPUNTI 12/2024
24 Gennaio 2024| Leggi
Buongiorno. Vicenzaoro January 2024 supera ogni più ottimistica attesa della vigilia, nell’anno del 70° anniversario della fiera orafa e del gioiello nel capoluogo berico guardando avanti, proiettando sé stessa e tutto il settore verso un futuro sempre più attento alle esigenze del mercato di riferimento delle nostre gioiellerie. Il Presidente Andreis commentando i dati delle presenze in fiera, “occasione di business, ma anche di interazione tra colleghi e di informazione sui trend di mercato nonché di formazione sui temi ‘più caldi’ concernenti il settore”. Da qui al 2026 l’alto di gamma italiano avrà necessità di 346mila profili tecnici e professionali ma solo uno su due riuscirà ad essere trovato sul mercato. Sul tema, sollevato dalla ricerca di Unioncamere e Altagamma, interviene il coordinatore del Gruppo Giovani di Federpreziosi, Francesco Ponzi: “Siamo convinti che le nuove generazioni coinvolte sapranno valorizzare ed implementare le eccellenze del Made in Italy, patrimonio di competenze da tutelare e promuovere. Noi ci stiamo provando e non molleremo il timone in un mare in tempesta”. Buona lettura e arrivederci domattina.

APPUNTI 13/2024
25 Gennaio 2024| Leggi

Buongiorno. In attesa, nel primo pomeriggio, delle decisioni della Banca Centrale Europea sui tassi di interessi, stamane, salvo sorprese,  è previsto il via libera del Consiglio dei Ministri al concordato biennale preventivo. Via la pagella prevista nella prima bozza e rivisti i termini nel nuovo testo all’esame del governo. Con il segno + le presenze degli operatori italiani a VicenzaOro. Profitti e dividendi inferiori alle stime per il 2023 di Swatch Group. Approvati, a livello comunitario, la sesta direttiva antiriciclaggio e il regolamento europeo denominato “codice unico”. Dallo scorso 22 gennaio, pagamenti OAM attraverso piattaforma digitale “pagoPA”. Anche il gruppo Pomellato scende in campo per sostenere la formazione. Arrivederci domattina.

APPUNTI 14/2024
26 Gennaio 2024| Leggi

Buondì. La Banca Centrale Europea lascia invariati i tassi di interessi al 4,50% nell’area dell’euro. Via libera dal Consiglio dei ministri al concordato preventivo biennale per le partite IVA. Anche nel nostro settore notiamo una crescente consapevolezza e sensibilità da parte dei consumatori e delle istituzioni sul tema della sostenibilità sia sociale che ambientale. Sul tema scende in campo Galdus, realtà formativa con sede a Milano. Trenta persone indagate per produzione e commercializzazione di gioielli contraffatti e 920 gioielli in argento sequestrati, oltre a 250 grammi dello stesso materiale. È il bilancio dell’operazione della Guardia di Finanza. Via libera da IEG-Italian Exhibition Group al piano strategico 2023-28 con ricavi consolidati attesi sopra i 300 milioni di euro. Alla prossima settimana.

APPUNTI 15/2024
29 Gennaio 2024| Leggi

Buona settimana. Il gioiello, forma d’arte per eccellenza, si presta da sempre ad ampie riflessioni sui contenuti che rappresenta. La disamina di Assogemme a Vicenzaoro va in questa direzione. Federpreziosi Firenze Arezzo completa propria squadra e, dopo un primo confronto, si appresta a dare corso ad un mandato che si preannuncia all’insegna della promozione del comparto nelle due provincie toscane. Scade a fine mese il termine ultimo per il rinnovo della concessione relativa al marchio di identificazione dei metalli preziosi. All’insegna della sostenibilità gli incontri della CIBJO-The World Jewellery Confederation a VicenzaOro. Arrivederci domattina.

APPUNTI 16/2024
30 Gennaio 2024| Leggi

Buongiorno, in calo la ricchezza netta delle famiglie italiane. Lo affermano ISTAT e Banca d’Italia. Cresce, in controtendenza rispetto all’andamento delle esportazioni extra UE, l’export del distretto orafo aretino. Come comportarsi con il cliente che lamenta un difetto del prodotto acquistato? Calma e tanta pazienza. Infine, dalla preistoria ai tempi moderni, la perla è stata da sempre il simbolo della perfetta e pura bellezza, l’amore nella sua pienezza, dell’innocenza, dell’umiltà e del senso di gratitudine o di riconoscenza. Un nuovo libro ne ripercorre la storia. Buona lettura e arrivederci domattina.

APPUNTI 17/2024
31 Gennaio 2024| Leggi

Buongiorno. Inevitabile un richiamo alle stime preliminari pubblicate ieri dall’Istat in materia di Pil con il commento dell’Ufficio Studi di Confcommercio. Non accenna a diminuire la crescita dell’export di segnatempo swiss made. Da domani soglia minima tax free passa da 154 a 70 euro. Simone Tasinato prosegue la sua avventura alla guida dei gioiellieri padovani. È disponibile online, sul sito dell’Agenzia, il provvedimento direttoriale con il quale ogni anno vengono individuati i dati economici, contabili e strutturali rilevanti per l’applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA). Arrivederci domattina.

APPUNTI 18/2024
1 Febbraio 2024| Leggi

Buon giovedì. I dati World Gold Council contenuti nel rapporto annuale indicano le tendenze del mercato dell’oro per il 2024. Nell’arte sono tante le opere in cui sono rappresentati gioielli e gemme. I monili hanno generato, attraverso i secoli, una fusione di contaminazioni culturali e stilistiche: nulla nel loro significato è casuale, fortissima la loro valenza simbolica. Una sfumatura colta da Federpreziosi Bologna che in questi giorni, in collaborazione con le gallerie d’arte, espone nelle gioiellerie degli associati opere d’arte accanto ai gioielli. Anche la Svizzera si allinea alle sanzioni contro la Russia, adottando in materia di diamanti misure sanzionatorie. Prosegue la crescita dell’occupazione. E nel settore qual è la situazione, anche in relazione dati di Unioncamere. A domattina.

APPUNTI 19/2024
3 Febbraio 2024| Leggi

Buondì. Raffica di dati sull’andamento dei prezzi al consumo a gennaio in Italia, in area euro e in alcuni dei principali Paesi europei:  per Confcommercio il quadro attuale rimane piuttosto rassicurante. L’industria del gioiello vanta il primato nel mondo per creatività, per innovazione e per accuratezza di realizzazione sia per la fascia “alta” sia per quella più accessibile. Con una minaccia: la contraffazione. Tra naturale e sintetici arrivano le piogge di diamanti sui pianeti giganti ghiacciati. Buon fine settimana.

APPUNTI 20/2024
5 Febbraio 2024| Leggi

Buona settimana. Oggi, 5 febbraio 2024, si celebra Sant’Agata, patrona di Catania. Colpisce da sempre il busto reliquiario, opera di alta gioielleria e fattura realizzata tra il 1373 ed il 1376 da Giovanni di Bartolo. Si tratta di un vero e proprio capolavoro dell’oreficeria avignonese con elementi tipici dell’arte gotica. In seguito, venne ricoperto di gioielli e doni votivi, raggiungendo il numero di oltre trecento e andando a formare il tesoro della Cattedrale. Nell’ambito delle disposizioni in materia di antiriciclaggio, l’obbligo di comunicare al Registro Imprese le informazioni relative ai propri titolari, il termine ultimo per l’adempimento era stato fissato – come sottolineato da questi Appunti – all’11 dicembre 2023, ma l’obbligo è sospeso fino al 27 marzo a seguito della sentenza del TAR Lazio. A domattina.

 

  • APPUNTI 21/2024
  • APPUNTI 22/2024
  • APPUNTI 23/2024
  • APPUNTI 24/2024
  • APPUNTI 25/2024
  • APPUNTI 26/2024
  • APPUNTI 27/2024
  • APPUNTI 28/2024
  • APPUNTI 29/2024
  • APPUNTI 30/2024
APPUNTI 21/2024
6 Febbraio 2024| Leggi
Buongiorno. L’Ocse conferma le previsioni di crescita per l’Italia. Un ulteriore taglio dell’Irpef dipenderà da quante tasse in più pagheranno lavoratori autonomi e piccole imprese con il concordato preventivo biennale: lo afferma il viceministro dell’Economia, Maurizio Leo. Una ricerca UBS afferma che le quotazioni di oro e argento aumenteranno ulteriormente nel 2024 sulla scia delle aspettative legate al taglio dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve americana. Imprese culturali e creative al centro dell’incontro di stamane al Ministero della Cultura in una riunione di coordinamento con gli operatori del settore a cui saranno presenti anche il Presidente di Federpreziosi Stefano Andreis ed il Direttore Steven Tranquilli. Arrivederci domattina.
APPUNTI 22/2024
7 Febbraio 2024| Leggi
Buona giornata.  Aumenta per il secondo mese consecutivo il clima di fiducia delle imprese, registrando il valore più alto da aprile 2023. Nel commercio al dettaglio i giudizi sulle vendite mostrano una dinamica negativa. Queste le risultanze dei dati Istat. Una riu­nio­ne di coor­di­na­men­to con part­ner isti­tu­zio­na­li e ope­ra­to­ri dell’imprenditoria cul­tu­ra­le e crea­ti­va ita­lia­na per inau­gu­ra­re la sta­gio­ne di con­fron­to sul­le mi­su­re mi­ra­te alla cre­sci­ta del­la fi­lie­ra di­spo­ste dal Mi­ni­ste­ro del­la Cul­tu­ra e in­tro­dot­te dal­la Leg­ge sul Made in Ita­ly. È stato questo il filo conduttore dell’in­con­tro di ieri con il sottosegretario Lucia Borgonzoni. Confcommercio rinnova la collaborazione con Kiki Lab, all’Innova Retail Award. Pubblicate le istruzioni operative sulla prima parte della riforma fiscale che si applicherà nel 2024 e prevede la riduzione delle aliquote per l’Irpef 2024 da 4 a 3. Tracciabilità diamanti: Louis Vuitton annuncia la creazione del certificato digitale, sostenuto dall’Aura Consortium Blockchain. La Regione Campania preme il piede sull’acceleratore per costituire il distretto orafo campano. Arrivederci domattina.
APPUNTI 23/2024
8 Febbraio 2024| Leggi

Buongiorno. La rapina choc nella gioielleria del centro commerciale, in provincia di Venezia, con mitra spianati, ostaggi e terrore ci lascia attoniti. Le parole non riescono a interpretare il nostro pensiero. La nostra solidarietà ai colleghi. Nel 2023 le vendite al dettaglio in valore crescono mentre flettono i volumi. Variazione con il segno meno per il nostro settore. Un milione di partite Iva sotto i 15mila euro di reddito. Pagamenti in euro accreditati in dieci secondi. L’oro aretino ha la febbre ma non è quella di Charlie Chaplin. Nel comparto spunta una nube che potrebbe rapidamente diventare un temporale: la mancanza di personale specializzato. I grandi gruppi internazionali continuano a corteggiare le aziende italiane del lusso. Sotto osservazione ora è entrata Vhernier. Arrivederci domani.

APPUNTI 24/2024
9 Febbraio 2024| Leggi

Buon venerdì. La notizia del giorno: è sempre più difficile e faticoso vivere di commercio al dettaglio. Nei centri storici cresce il numero dei negozi che abbassano le serrande. Il 14 febbraio è, nel bene e nel male, la ricorrenza per antonomasia di quello che, oltre al “sole e l’altre stelle”, muove, e non poco, anche l’economia.  Lo hanno ben compreso le associazioni orafe della Campania e di Taranto. Tra i fattori che caratterizzano l’andamento delle quotazioni dell’oro riteniamo che ve ne siano almeno tre: l’incertezza, la domanda delle banche centrali, i flussi finanziari. Ma a sostenere il prezzo dell’oro nel 2023 è stato soprattutto il secondo fattore: la robusta domanda delle Banche Centrali. Buon fine settimana e arrivederci lunedì.

APPUNTI 25/2024
12 Febbraio 2024| Leggi

Buona settimana. Sanremo e gioielli, un binomio indissolubile. Nuovi emendamenti al Milleproroghe: si riaprono i termini della Rottamazione quater e si estendono i termini del Ravvedimento operoso speciale. Il caveau di Bankitalia, riserva nuove sorprese: non solo documenti ma anche preziosi ricchi di storia. Minicorso colore dell’Istituto Gemmologico italiano. Estrarre i residui di metalli preziosi dalle schede elettroniche con l’idrometallurgia. Una nuova sfida per rendere il settore ancora più sostenibile. Un sereno lunedì e arrivederci domattina.

APPUNTI 26/2024
13 Febbraio 2024| Leggi

Buongiorno. Il futuro del retail. Le aziende puntano a far vivere ai consumatori un’esperienza tridimensionale nei punti vendita, ibridando la propria presenza sui canali digitali con il processo di acquisto dal vivo. Scade il 4 marzo il termine per  i CTU e i periti già iscritti negli albi cartacei circoscrizionali di un tribunale per rinnovare l’iscrizione online. Nuove funzionalità per le comunicazioni anagrafiche alla UIF. Precompilata IVA al via per 2,4 milioni di professionisti e imprese. Swatch Group chiude il bilancio 2023 con il segno più. Alla prossima.

APPUNTI 27/2024
14 Febbraio 2024| Leggi

Buongiorno. Amore, passione, sono i termini ricorrenti nella giornata di oggi. Ne parliamo, invitandovi a riflettere sul secondo vocabolo, sfruttando il pensiero espresso da Massimo Gramellini sul Corriere della sera di stamane. Inevitabile, in un settore come il nostro in cui il bello si esprime sempre e comunque grazie alla passione di mani sapienti in grado di pensare, plasmare e dare vita a meravigliosi monili “Made in” che il mondo ci invidia e le cui peculiarità verranno ricordate il 15 aprile.  “Il negozio in trasformazione” è il nuovo volume edito da Le Bussole di Confcommercio. Un ulteriore guida per districarsi nel cambiamento che coinvolge tutti, nessuno escluso. Buona lettura.

APPUNTI 28/2024
15 Febbraio 2024| Leggi

Bentrovati. Il Pil italiano batte quello dell’Eurozona. Inizialmente si parlava di Monti di Pietà oggi enti crediti a pieno titolo. A Milano il luxury retail è in fermento. Da cosa deriva tanto movimento? Dopo l’accelerazione avuta durante la pandemia, le piattaforme online hanno perso attrattiva agli occhi dei clienti high-spender e sono entrate in crisi. A favore del retail tradizionale? Tutti la conoscevano come la regina dei gioielli: Marina Bulgari è scomparsa ieri. Buona lettura.

APPUNTI 29/2024
16 Febbraio 2024| Leggi

Buona giornata. In Italia una “crescita tutta da costruire”: dichiara l’Ufficio Studi di Confcommercio che stima che la crescita del Pil a febbraio sarà dello 0.1%.“Milano e l’economia di prossimità”: tre giorni di confronti, dibattiti e testimonianze per riflettere insieme sulle varie dimensioni dell’economia di prossimità della città. Come in ogni altro settore, l’Intelligenza Artificiale generativa è il tema del momento anche per il retail. Con quali prospettive? Al via la quinta edizione del Concorso “gioielloinarte”. Arrivederci lunedì prossimo.

APPUNTI 30/2024
19 Febbraio 2024| Leggi

Ben trovati. Tornano a contrarsi per due mesi consecutivi i tassi sui finanziamenti per le imprese. In materia di cashless siamo ancora in coda in Europa. Dalle indagini della Bce emerge che tra il 2016 e il 2022 la quota di transazioni in contante presso i punti vendita è passata dal 86% al 69% in termini di numero e dal 68% al 49% in valore. Più che una grande gioielleria, un vero e proprio centro culturale. È questa l’essenza del concetto di retail di Tiffany & Co., che da spazio commerciale diventa spazio culturale e artistico. Nello spazio Domvs di Bulgari in via Condotti a Roma, esposta la collezione Heritage. A livello europeo sarà creato un registro centralizzato che conterrà i nomi e cognomi di titolari di cassette di sicurezza, di conti correnti. Una buona settimana.

 

  • APPUNTI 31/2024
  • APPUNTI 32/2024
  • APPUNTI 33/2024
  • APPUNTI 34/2024
  • APPUNTI 35/2024
  • APPUNTI 36/2024
  • APPUNTI 37/2024
  • APPUNTI 38/2024
  • APPUNTI 39/2024
  • APPUNTI 40/2024
APPUNTI 31/2024
20 Febbraio 2024| Leggi
Buona giornata. Cartelle, rottamazione riaperta. Sì della Camera al Milleproroghe: il testo arriva blindato in Senato. Si susseguono sul territorio gli appuntamenti tesi a dibattere sul tema del momento: diamante naturale vs diamante sintetico portando alla ribalta la necessità di una corretta terminologia da utilizzare nel rapporto con il mercato in generale e con la clientela in particolare. Ma cosa significa “valorizzare un contesto associativo”? Alla prossima.
APPUNTI 32/2024
21 Febbraio 2024| Leggi
Buona giornata. Delega fiscale attesa oggi all’esame del Consiglio dei ministri. Sempre oggi, nel pomeriggio, a Roma presso la sede ICE presentazione della campagna di influencer marketing volta a creare awareness qualitativa attorno al gioiello, aumentandone il percepito nei paesi USA e UK.  Cosa vendo e come lo vendo? Il nuovo contributo de Le Bussole di Confcommercio. Ancora verso l’alto le esportazioni di segnatempo Swiss made. “INPS per tutti” il nuovo canale whatsapp dell’Istituto di previdenza. L’intramontabile fascino dell’oro ha anche un risvolto salutistico. A domattina.
APPUNTI 33/2024
22 Febbraio 2024| Leggi
Buona giornata. La fiera dell’oro di Vicenza ci sorprenderà. Scopriamo come. Cambio merce: quali obblighi per il gioielliere? Ritorniamo a grande richiesta sull’argomento. IEG acquisisce il 51% del Palakiss. Arrivederci domattina
APPUNTI 34/2024
23 Febbraio 2024| Leggi

Buon venerdì. Italia maglia rosa nell’Eurozona per l’inflazione più bassa a gennaio. Secondo l’Istat l’inflazione morde di più al Centro. Dai quotidiani oggi in edicola. Il fulcro della produzione, del taglio dei diamanti sintetici è in India. Un mercato in crescita che vale circa 89 miliardi. Diamanti e platino non sono più preziosi come un tempo per la società mineraria Anglo American. Via libera alla revisione di 88 ISA. Buon fine settimana.

APPUNTI 35/2024
26 Febbraio 2024| Leggi

Bentrovati e buona settimana. Quanto pesa la formazione partendo dal presupposto che per rispondere ai cambiamenti degli atteggiamenti dei consumatori, alle sempre più pressanti dinamiche del mercato e della concorrenza, i punti vendita che intendono essere competitivi sono chiamati ad introdurre innovazioni capaci di dare “più valore” ai clienti? Slitta al prossimo 2 aprile la scadenza per la presentazione della comunicazione di accesso al credito d’imposta riconosciuto per le campagne pubblicitarie 2024. Riapre lo sportello per il versamento della prima e seconda rata della rottamazione quater delle cartelle esattoriali. Fino al 4 maggio è esposto al Museo dell’Opificio delle Pietre Dure a Firenze, il Reliquiario di Montalto delle Marche. Alla prossima.

APPUNTI 36/2024
27 Febbraio 2024| Leggi

Buongiorno. Bonifici istantanei per tutti?  Lo prevede l’UE con i tempi di recepimento dei singoli ordinamenti nazionali. L’affascinante mondo dell’orologeria raccontato al banchetto, con qualche concessione filosofica che non guasta. L’AI affascina e fa paura e perciò alimenta il dibattito a vari livelli, ma, come per tutti i fenomeni nuovi e dirompenti, risulta difficile prevedere quali effetti produrrà sull’economia, sui costumi e sul tessuto sociale. Se ne parla al Tarì sabato 2 marzo. Chi può vendere oro da investimento? Ritorniamo sul tema viste le incertezze in materia. A domattina.

APPUNTI 37/2024
28 Febbraio 2024| Leggi

Buongiorno. Corsi e ricorsi storici non mancano in tema di pietre sintetiche, che oramai da qualche mese sono al centro delle conversazioni degli operatori. Se ne continuerà a parlare anche a Milano lunedì prossimo, 4 marzo, in un incontro organizzato dall’Associazione Orafa Lombarda. A breve all’ordine del giorno del Cdm il nuovo disegno di legge Semplificazioni. Per le imprese artigiane torna il bonus per la partecipazione alle fiere. Gli affari degli italiani non passano per Internet. Lo dichiara l’Eurostat, l’Ufficio statistico dell’Unione europea. Oggi a Bari il secondo appuntamento del progetto formativo “Un portale prezioso: comunicazione e formazione attraverso l’innovazione nelle imprese orafe”.  Protagonisti corallo e cammei. A domattina.

APPUNTI 38/2024
29 Febbraio 2024| Leggi
Buon giovedì. “La fiducia rilevata a febbraio dall’Istat è lo specchio di una percezione dell’economia contraddistinta da profonda incertezza, né si può escludere che comincino a ispessirsi i timori di un deterioramento del quadro congiunturale”. Così Confcommercio in una nota.  La formazione continua, specie in campo gemmologico,  è ad oggi fondamentale per poter mettere in risalto nel confronto con il mercato ciò che quest’ultimo ricerca sempre più: competenza e professionalità. Rinnovato, alla presenza di Confcommercio e Confesercenti presso il Ministero dell’Interno, il Protocollo Video-Allarme Antirapina. Le riserve auree sono considerate una forma di sicurezza finanziaria e stabilità economica per ogni Paese. E l’Italia come si colloca in una classifica di quelli che detengono nei propri caveau il metallo giallo? A domattina.

APPUNTI 39/2024
1 Marzo 2024| Leggi

Buongiorno. Sul tema della lecita provenienza una breve e non certamente esaustiva disamina, a seguito della richiesta di un operatore. Roma si prepara a diventare, al pari di Valenza e di Marcianise, polo di formazione dell’alta gioielleria. Lo annuncia Bulgari. Segnatempo di marca nota: crescono i fatturati e si posizionano al vertice di una ipotetica classifica. “Gioiello maschile: dallo splendore settecentesco al glamour gender fluid”, è il titolo di una mostra curata da Mara Cappelletti che prende il via da oggi a Parma in occasione di Mercanteinfiera. Arrivederci lunedì.

APPUNTI 40/2024
4 Marzo 2024| Leggi

Bentrovati e buona settimana. Le stime preliminari Istat: inflazione ferma in Italia, a febbraio, dopo che in gennaio era stato registrato un piccolo rimbalzo. Stop alla burocrazia per avviare l’attività: nel nostro comparto avvantaggiata unicamente la produzione di bigiotteria. Rese pubbliche le motivazioni della sentenza di primo grado nei confronti di Claudio Ruggero. Fiamme Gialle: sequestrati segnatempo contraffatti a Catania. Infine, una mera info di natura fiscale in caso di ritrovamento di un tesoro “prezioso”. Non si sa mai…

 

  • APPUNTI 41/2024
  • APPUNTI 42/2024
  • APPUNTI 43/2024
  • APPUNTI 44/2024
  • APPUNTI 45/2024
  • APPUNTI 46/2024
  • APPUNTI 47/2024
  • APPUNTI 48/2024
  • APPUNTI 49/2024
  • APPUNTI 50/2024

APPUNTI 41/2024
5 Marzo 2024| Leggi

Buon pomeriggio. Uno sguardo alle performance della nostra produzione, non guasta soprattutto poiché ci consente di avere una visione più ampia sull’andamento del mercato. Il focus sulle aziende del centro Italia, il consuntivo, in termini di partecipazione ad Hong Kong, ci restituiscono l’immagine di un settore dinamico ed estremamente flessibile ai cambiamenti. Ad Oroarezzo avremo modo di confrontarci in presenza con gli espositori e comprendere i nuovi scenari del dopo Vicenzaoro January. Intelligenza artificiale, dopo la tappa  di sabato scorso al Tari,  continua a calcare i palcoscenici del Paese interrogandoci sulle potenzialità e i correlati rischi che può avere per lo sviluppo sociale ed economico.

APPUNTI 42/2024
6 Marzo 2024| Leggi

Buon mercoledì. L’oro non è mai stato così prezioso. Nella giornata di ieri il metallo giallo ha raggiunto e superato quota 2.140 dollari l’oncia, pari a 63,30 euro. Un paio di dati segnalano che la crescita italiana tiene, con tanto di effetto sull’andamento dello spread, ieri ai minimi da due anni. Creare, Realizzare, Comunicare: sono queste le principali tappe della filiera orafa che portano il gioiello dal produttore al cliente finale. Una filiera particolarmente articolata che necessita di un confronto tra produzione e dettaglio. Quale migliore occasione per farlo a Roma, lunedì 18 marzo. L’andamento positivo delle vendite si riflette sul mercato del lavoro, che appare assai vivace in termini di ricerca di personale qualificato. Dai cantoni svizzeri alcune proposte dei top player. Buona lettura.

APPUNTI 43/2024
7 Marzo 2024| Leggi

Buongiorno. Continua, la corsa verso l’alto dell’oro. In apertura di mercato segna la cifra record di 63,58 euro al grammo. Sono aperte fino al 15 marzo le iscrizioni al Master post-universitario in “Storia, Design e Marketing del Gioiello”, nato dall’accordo tra Università di Siena e le imprese del comparto orafo aretino. Segnaliamo il testo integrale delle motivazioni alla sentenza con cui la Corte di Assise di Asti ha condannato Mario Roggero. il 74% dei consumatori preferisce spendere i propri denari in esperienze piuttosto che in prodotti. Ne abbiamo parlato ieri a Bari. Arrivederci domani.

APPUNTI 44/2024
8 Marzo 2024| Leggi

Buon 8 marzo a tutte le donne che nel settore fanno davvero la differenza nel conciliare tanti aspetti diversi. L’oro continuerà a salire? Difficile fornire una risposta! Gli orafi di Federpreziosi Parma in prima linea nel sociale devolvendo in beneficenza il ricavato della vendita dell’anello frutto dell’esito del concorso “La bellezza salverà il mondo”. Tax free il nostro settore primeggia con la spesa maggiore in termini di scontrino medioCosa sta ad indicare il termine “bling” nella cultura hip-hop? Scopriamolo assieme. Le opere di Umberto Mastroianni al centro di un furto eclatante. Buon fine settimana.

APPUNTI 45/2024
11 Marzo 2024| Leggi
Ben trovati. Stamane spazio per alcune riflessioni sull’andamento delle quotazioni dell’oro, complici alcuni articoli di stampa pubblicati nei giorni scorsi sui giornali economici. D’altronde comprendere tutte le dinamiche legate al rialzo del metallo giallo non è cosa semplice, anzi; al contrario, costringe tutti noi ad esplorare nuovi territori finora sconosciuti. Segnaliamo, infine, il Luxury Summit de Il Sole 24 Ore del 23 aprile prossimo. Occasione per esplorare il futuro, con le relative sfide, del mercato del lusso tra formazione, sostenibilità e intelligenza artificiale con un focus sul gioiello dal tema “Tradizione e specializzazione per una progettazione sostenibile”. Buona settimana.

APPUNTI 46/2024
12 Marzo 2024| Leggi

Buongiorno. Via libera alla riforma della riscossione. Un altro passo in avanti della riforma fiscale: cartelle a rate in 10 anni. La dilazione sarà prorogabile una volta. Continua a crescere il “buy now pay later”, che consente di acquistare subito online un bene ma di pagarlo in maniera dilazionata. Più semplice per i contribuenti consultare e acquisire le proprie fatture elettroniche. Lo comunica l’Agenzia delle Entrate. Si aprirà il 18 marzo a Milano alle Gallerie d’Italia la mostra “Damiani 100 x 100 italiani”. Qual è lo stato di salute dell’orologio nel nostro Paese? Assorologi, giovedì 21 marzo, presenta i risultati dell’indagine “Consumer” 2023 sugli orologi da polso. 31 marzo termine ultimo per versare il contributo annuale di iscrizione al Registro dei Compro Oro. A domani.

APPUNTI 47/2024
13 Marzo 2024| Leggi

Buongiorno. Vige calma apparente sui mercati stamane con l’oro che scende sotto quota 64,00 euro al grammo. Le prospettive per il futuro restano incerte, la crescita rimane moderata, ma l’economia in Italia cresce più velocemente, lo ha comunicato ieri l’Istat. Ancora qualche giorno per versare le prime tre rate della Rottamazione-quater. In tema di diamanti sintetici due appuntamenti: il primo, un vero e proprio corso, a Milano alla fine di aprile, l’altro parte di un incontro formativo la prossima settimana a Bari. Partite, lunedì scorso da Torre del Greco le prime interlocuzioni dei “registi“ con gli “attori” della  campagna di influencer marketing fortemente voluta da ICE. Prossime tappe Arezzo, Vicenza e infine Valenza. Arrivederci domattina

APPUNTI 48/2024
14 Marzo 2024| Leggi

Buongiorno. Prima decisa battuta d’arresto per l’oro dopo gli otto rialzi consecutivi messi a segno da fine febbraio. Diamanti russi: l’Agenzia delle dogane ha pubblicato il calendario dei nuovi divieti e le indicazioni per la dichiarazione. Dal 15 al 17 marzo, Bologna Mineral Show. L’esaurimento degli effetti dell’emergenza pandemica non ha impattato sui pagamenti digitali, che continuano a correre in Italia come nel resto del mondo. Arrivederci domattina.

APPUNTI 49/2024
15 Marzo 2024| Leggi

Buon venerdì. Repetita iuvant. Torniamo sul tema dei c.d. “prezzi in vetrina” con le deroghe per il comparto. Il legislatore punta l’attenzione su Intelligenza Artificiale.  Napoli: al Museo del Tesoro di San Gennaro la mostra “Tre collari. I gioielli della devozione”. Buccellati alla prossima Biennale di Venezia. Verso l’alto l’export aretino nel 2023. Aste: a maggio verrà battuta, tra le altre, la collezione privata di Guido Mondani. Una occasione per i cultori di segnatempo unici. Buon fine settimana.

APPUNTI 50/2024
18 Marzo 2024| Leggi

Ben trovati. Inflazione stabile a febbraio in Italia. Ma i consumi arrancano. Per Confcommercio “Il ritorno dell’inflazione su valori molto contenuti non sembra ancora aver prodotto un significativo impatto sulle decisioni d’acquisto delle famiglie che stanno, presumibilmente, ricostituendo le proprie riserve finanziarie”.  La riforma del sistema nazionale della riscossione nell’ambito della riforma fiscale: i requisiti. Serviranno oltre tre milioni di occupati in più nei prossimi cinque anni. Ma sarà difficile trovare i lavoratori. Dal report di Unioncamere e ministero del Lavoro. Buona settimana.

 

  • APPUNTI 51/2024
  • APPUNTI 52/2024
  • APPUNTI 53/2024
  • APPUNTI 54/2024
  • APPUNTI 55/2024
  • APPUNTI 56/2024
  • APPUNTI 57/2024
  • APPUNTI 58/2024
  • APPUNTI 59/2024
  • APPUNTI 60/2024

APPUNTI 51/2024
19 Marzo 2024| Leggi

Buon martedì e auguri a tutti i papà. Frena la corsa dei rincari in Europa. L’inflazione scende in tutta l’Ue e l’Italia è tra i Paesi con l’indice più basso. A livello tendenziale,  in gennaio 2024 le vendite di orologeria/gioielleria registrano un aumento dello 0,4%. Lo afferma l’Istat nei suoi rilevamenti mensili. Il gioiello e le nuove forme di comunicazione nella sua declinazione made in Arezzo al centro dell’incontro tenutosi ieri a Roma, in Unioncamere dal titolo Creare, Realizzare Comunicare, organizzato da Federpreziosi e Camera di Commercio di Arezzo Siena. Fisco: in scadenza la rottamazione quater delle cartelle.  Buona lettura.

APPUNTI 52/2024
20 Marzo 2024| Leggi

Buongiorno. Complice un articolo di Cinzia Ficco sulla rivista Economy, torniamo sul tema del momento: il diamante sintetico. L’articolo, peraltro, coincide con il nostro intervento odierno in materia, assieme al direttore dell’Istituto Gemmologico Italiano, Loredana Prosperi, a Bari. Qual è lo stato di salute dell’orologeria svizzera. Ce lo svelano i dati mensili della Federazione elvetica. Contanti: gli europei come si comportano con l’avanzamento dei pagamenti digitali? Scopriamolo assieme. Arrivederci domattina.

APPUNTI 53/2024
21 Marzo 2024| Leggi

Buon giovedì. Quali sono le espressioni utilizzate dai giovani associate al gioiello? Watches and Wonders Geneva a breve in scena. Primo museo in Italia dedicato esclusivamente all’arte orafa e gioielliera, il Museo del Gioiello di Vicenza si afferma come meta culturale tra le più apprezzate della città e non solo. Rete d’impresa. Federpreziosi Roma si porta avanti. A domattina.

APPUNTI 54/2024
22 Marzo 2024| Leggi

Buon venerdì. Oro raggiunge i massimi; vediamo di comprendere le motivazioni che sono state causa delle impennate di queste ultime settimane complice l’articolo pubblicato su Il Sole 24 Ore di stamane. Presentati i dati relativi alla ricerca Assorologi sul mercato dell’orologeria in Italia. La ristrutturazione della facciata di un palazzo con il relativo montaggio di impalcature può dar luogo ad un risarcimento per mancati introiti qualora una gioielleria abbia la propria vetrina e insegna oscurata?  Buon fine settimana.

APPUNTI 55/2024
25 Marzo 2024| Leggi

Buona settimana. A marzo peggiora il quadro congiunturale italiano. i “segni rossi” prevalgono su quelli “verdi”. Ad affermarlo, il presidente Confcommercio Carlo Sangalli dalle pagine del Corriere della Sera. Sempre Confcommercio, dopo lunghe trattative, giunge ad un accordo con le sigle sindacali dei lavoratori sottoscrivendo il rinnovo del contratto collettivo fermo da oltre 4 anni. Italian Exhibition Group annuncia utili con il segno più e traccia le linee per il quartiere fieristico di Vicenza. Arrivederci domattina.

APPUNTI 56/2024
26 Marzo 2024| Leggi

Buona giornata. Nel 2023 la spesa delle famiglie in valori correnti è ancora una volta aumentata a causa dell’inflazione. “L’inflazione è in rapido calo” e si avvicina all’obiettivo del 2% “rendendo possibile un taglio dei tassi” lo afferma il Governatore della Banca d’Italia. Presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy si è riunito il gruppo di lavoro Moda e Lusso. Federpreziosi presente. Quanto oro trasforma l’industria orafo gioielleria italiana? Infine, il regolamento europeo in materia di bonifici istantanei che dovrà essere recepito dal nostro ordinamento. A domattina.

APPUNTI 57/2024
27 Marzo 2024| Leggi

Buongiorno. Garantire sempre maggiori livelli di protezione e sicurezza delle gioiellerie grazie al collegamento dei sistemi di video-sorveglianza con le sale operative delle Forze di Polizia. Questo lo scopo della collaborazione di Federpreziosi con Resolteam. Nel decreto semplificazioni approvato ieri in Consiglio dei ministri, interventi in materia di licenza di pubblica sicurezza. Taranto e il suo Museo. Da non perdere.  

APPUNTI 58/2024
27 Marzo 2024| Leggi
Buongiorno. Uno stimolo a sensibilizzare, qualificare, formare e accompagnare le imprese del terziario nel processo di transizione ecologica: è la finalità della nuova iniziativa ideata da Confcommercio “imprendigreen”. In scadenza il contributo annuale OAM. Giornata del made in Italy: coralli e cammei a Copenhagen. Non si fermano le false e-mail dell’Agenzia delle Entrate che comunicano presunte incongruità nelle dichiarazioni dei redditi. A Roma nasce la Fondazione Bulgari. Oro dai funghi? Incredibile ma quasi vero! Serena Pasqua a tutti. Arrivederci martedì 2 aprile. 

APPUNTI 59/2024
2 Aprile 2024| Leggi
Ben trovati. Dopo la pausa di febbraio, l’inflazione torna a salire a marzo. Lo affermano le stime preliminari dell’Istat. Non si ferma la corsa dell’oro, che aggiorna il suo record. Il prezzo spot dei lingotti è arrivato a toccare nella giornata di ieri un nuovo massimo a 67,47 euro al grammo. Continua a perdere terreno il palladio che da febbraio 2020 ha perso oltre il 60%. Un vero e proprio tracollo rispetto agli altri metalli. Cities è il percorso di Confcommercio che considera la città come “laboratorio del cambiamento” e si propone come piattaforma di conoscenza multidisciplinare per migliorare i centri urbani e sostenere le economie di prossimità. E le nostre gioiellerie? Scade oggi la comunicazione relativa all’accesso al credito d’imposta sugli investimenti pubblicitari. Una serena giornata.

APPUNTI 60/2024
3 Aprile 2024| Leggi

Buon mercoledì. L’oro continua a correre e aggiorna i massimi storici superando i 68 euro al grammo. Giornata del Made in Italy: ieri a Roma la presentazione. Fare impresa diventa sempre più un’impresa alla luce delle linee guida in materia di concessione e monitoraggio del credito predisposte dall’Autorità Bancaria Europea che entreranno in vigore da fine giugno. Arrivederci domattina.

 

  • APPUNTI 61/2024
  • APPUNTI 62/2024
  • APPUNTI 63/2024
  • APPUNTI 64/2024
  • APPUNTI 65/2024
  • APPUNTI 66/2024
  • APPUNTI 67/2024
  • APPUNTI 68/2024

APPUNTI 61/2024
4 Aprile 2024| Leggi
Buona giornata. L’oro continua a bruciare record e si lascia alle spalle anche la soglia psicologica dei 2.300 dollari l’oncia. Chiarimenti sulla nota congiunta delle Camere di Commercio di Alessandria-Asti, Arezzo-Siena e Vicenza ricevuta dai nostri operatori in merito alla Convenzione di Vienna. Chissà quante volte ci siamo chiesti “Dove e come è nato il claim “Un diamante per sempre”! Infine, on line il catalogo degli espositori di Oroarezzo. Arrivederci domattina.

APPUNTI 62/2024
5 Aprile 2024| Leggi
Buon venerdì. Quotazioni del metallo giallo in leggero calo. Dal 9 al 15 aprile torna a Ginevra, Watches and Wonders. Oroarezzo: Invito a segnare in agenda i due appuntamenti di Federpreziosi. Ancora una volta l’Agenzia delle entrate segnala tentativi di truffa on line. L’ICE segnala una nuova opportunità per le aziende di produzione: è la volta di Singapore il nuovo hub del mercato asiatico. Arrivederci lunedì.

APPUNTI 63/2024
8 Aprile 2024| Leggi
Buon inizio di settimana. Tasse a livelli record e risparmi ai minimi dal 1995. Oltre 98.000 articoli di bigiotteria sequestrati dalla Finanza a Genova. Associazione Tutela Orafi, una realtà trentina poco conosciuta ma estremamente efficace in termini di salvaguardia da sinistri. Bari: concluso il ciclo formativo organizzato in collaborazione con Federpreziosi. Arrivederci domattina.

APPUNTI 64/2024
9 Aprile 2024| Leggi

Buon martedì. Rimbalzano i mercati europei a inizio settimana e l’oro continua l’incredibile sequenza di record. Quanto vale oggi il commercio on line? Nel settore orafo pare non frenare la sua corsa. Assemblea pubblica di Confcommercio: appuntamento il 12 giugno. Approvato l’aggiornamento di 88 indici sintetici di affidabilità fiscale tra cui quelli applicabili al comparto orafo gioielliero. Buona lettura.

APPUNTI 65/2024
10 Aprile 2024| Leggi

Buon mercoledì. Ancora segno più per il metallo giallo che non dà segni di cedimento delle quotazioni sfiorando sempre più la quotazione di 70 euro al grammo. Approvato ieri in Consiglio dei ministri il Documento di Economia e Finanza: il commento di Confcommercio. Apre oggi i battenti l’edizione 2024 di Watches and Wonders Geneva: cartina di tornasole sull’andamento del mercato orologiero. Spese in contanti di turisti esteri: in scadenza le comunicazioni dei dati. Cala la domanda delle imprese di prestiti al sistema bancario a causa dei criteri sempre più stringenti in termini di offerta. Ennesimo tentativo di truffa on line segnalato dall’agenzia. Buona lettura.

APPUNTI 66/2024
11 Aprile 2024| Leggi

A febbraio le vendite al dettaglio risultano in crescita. Vendite di gioielleria e orologeria sostanzialmente stabili. Lo afferma l’Istat nelle sue proiezioni mensili. Mentre l’oro si ferma per un ristoro, l’argento inizia a correre. Confcommercio rinnova l’accordo con Banca Intesa. Agenzia delle Entrate sempre più in contatto con i contribuenti per evitare fenomeni di phishing.  Buona giornata.

APPUNTI 67/2024
12 Aprile 2024| Leggi
Buon venerdì. Oro ancora con il segno più. Cresce la preoccupazione nel settore. Antiriciclaggio e Registro titolari effettivi: si torna a dover effettuare la comunicazione al Registro titolari effettivi. Punzonatura laser del marchio di identificazione e del titolo: l’alternativa al procedimento meccanico solo previa autorizzazione della Camera di Commercio. Arrivederci lunedì

APPUNTI 68/2024
15 Aprile 2024| Leggi

Buona settimana. La corsa al rialzo dell’oro continua a guadagnare fiato. Oggi giornata del made in Italy: un ambasciatore nel mondo della nostra cultura e del nostro stile di vita. Pmi al passaggio di testimone: il cambio generazionale, tra traumi e opportunità. Indici sintetici di affidabilità: ulteriori dati a disposizione. Alla prossima. 


Powered by Rodolfo Bartucca