Home » In Primo Piano » CONVERSAZIONI SUL FATTORE UMANO GIOIELLIERI ED ESPERTI A CONFRONTO – LA  CONTINUITA’ AZIENDALE “ NO SHOCK“ –

CONVERSAZIONI SUL FATTORE UMANO GIOIELLIERI ED ESPERTI A CONFRONTO – LA  CONTINUITA’ AZIENDALE “ NO SHOCK“ –

Dal passaggio generazionale alla cura delle relazioni con i clienti sui social media
Esperti e aziende orafe si sono confrontati su temi di grande attualità per il settore in due appuntamenti organizzati da Federpreziosi Confcommercio

Vicenza, 12 settembre 2022. “Il passaggio generazionale è forse il tema più complicato quando si parla di strategie e di organizzazione aziendale perché prevede una commistione di business e affetti. Il cambiamento è inevitabile e per affrontarlo con successo occorre che le prime generazioni abbraccino una logica di spossessamento per traghettare l’azienda con i suoi processi e i suoi valori verso il futuro”. Con queste parole Emanuele Sacerdote, imprenditore, docente e autore di diversi saggi tra cui ‘Il Futuro Erede’ edito da Il Sole 24 Ore, ha stimolato la conversazione tra generazioni in occasione dell’incontro ‘Continuità aziendale No Shock’ – Come se non ci fosse un domani’ organizzato da Federpreziosi Confcommercio Imprese per l’Italia, svoltosi a Vicenzaoro, il salone internazionale della gioielleria organizzato da IEG – International Exhibition Group S.p.A.

A confrontarsi sul tema, parlando di rischi, opportunità e punti di forza, i rappresentanti di due realtà del mondo orafo che hanno affrontato o stanno affrontando il delicato passaggio: Vincenzo Aucella, coordinatore del Gruppo Giovani di Federpreziosi, e membri della famiglia Cisternino, Pina, Fabrizio e Simone, gioiellieri in Brindisi, sotto la guida di Emanuele Sacerdote.

“Secondo i dati di una ricerca svolta alcuni mesi fa da Format Research per la nostra Federazione” spiega il direttore di Federpreziosi Steven Tranquilli che ha condotto gli incontri “in Italia le aziende orafe consapevoli di dover affrontare il passaggio generazionale a breve sono circa il 48,3% di cui il 32,4% non sono ancora preparate; l’85,4%, di coloro che lo affronteranno lasceranno poi l’impresa a un familiare.  Si tratta di numeri ricchi di implicazioni per le aziende familiari il cui successo dovrà tener conto di fattori quali l’integrità, la continuità, la redditività e il benessere dell’azienda e di chi vi lavora. Siamo certi che fornire alle aziende orafe spunti su temi così delicati e attuali, rappresenti un fondamentale momento di formazione e, ci auguriamo, un supporto concreto per orientarsi più facilmente tra decisioni aziendali strategiche in un momento socio-economico di grande complessità.”

Vincenzo Aucella

A seguire – e non poteva mancare nei tradizionali talk di Federpreziosi da sempre attenti ai temi del mondo digital – una conversazione con Davide dal Maso, coach di Social Media Marketing, fondatore della no-profit sulle potenzialità e i rischi del web “Social Warning–Movimento Etico Digitale”, e Vincenzo Aucella sull’importanza delle relazioni umane che, in particolare sui social media, andranno seguite con maggiore attenzione da parte delle gioiellerie, focalizzandosi sulla cura dei clienti già acquisiti. “Umanità batte prezzo. È con questo spirito – sottolinea Davide Dal Maso – che vanno affrontati oggi i social media, ovvero con la consapevolezza che puntare esclusivamente a sponsorizzazione di contenuti o a frequenza di pubblicazione non ha alcun senso se alla base non vi è una forte propensione all’autentica relazione umana con i propri clienti reali e potenziali. L’umanità e la fiducia che le gioiellerie riescono a comunicare attraverso i propri canali, la qualità del servizio, le conoscenze approfondite e i consigli esperti sono i fattori differenzianti rispetto ai marketplace cui sarà necessario prestare massima attenzione.” Il tema è stato affrontato attraverso casi e consigli pratici.

Gli incontri sono stati introdotti da Marco Carniello, Direttore della divisione Jewellery & Fashion Italian Exhibition Group S.p.A che ha portato i saluti di IEG.

leggi anche

COMUNICARE VALORI: OBIETTIVI E MEZZI DELL’OGGI DIGITALE I DIGITAL TALKS DI FEDERPREZIOSI CONFCOMMERCIO A VICENZAORO SEPTEMBER 2019

Roma, 8 settembre 2019 – Rinnovato appuntamento vicentino per i Digital Talks, l’originale formula ideata e …

Powered by Rodolfo Bartucca